Lampi sul teatro (4).png

 il PAESE

CAVANDONE | 27-28-29 AGOSTO 2021

percorsi di teatro narrativo 

dei NARRATORI

 | 29^ edizione

ven | 27 agosto 2021

Un albero di trenta piani

lettura scenica con 
Arianna Scommegna
alla fisarmonica Giulia Bertasi

| ore 21.15

Un reading di letture e canzoni sul tema della natura. 
Poesie, racconti, canti e riflessioni che invitano a prendersi cura della natura, della madre Terra, degli alberi.
Parole che si scolpiscono nella mente come la poesia si scolpisce nell'anima. Da Pablo Neruda a Mariangela Gualtieri, da Italo Calvino a Papa Francesco, questo reading nasce dalla necessità di dare voce a chi ci ricorda che la natura, l'ambiente, il nostro pianeta hanno bisogno di attenzione, protezione, amore. 
Un "canto d'amore" alla Terra.

Ancora una e poi spengo
Storia semiseria di un'ossessione seriale

scritto e interpretato da 
Carla Carucci
regia di Francesca Lo Bue

| ore 22.30

“ANCORA UNA E POI SPENGO” affronta uno dei grandi mali del nuovo millennio: la dipendenza da serie tv. La protagonista, sola in scena, mette a nudo la propria ossessione seriale in un’escalation comica in cui confonde realtà e finzione.

Per scrivere e interpretare il testo, Carla Carucci si è immersa a tal punto nel tema dello spettacolo da diventare lei stessa una vera e propria Serial Watcher. Questo lavoro nasce da un numero incalcolabile di notti insonni davanti al proprio computer poiché è impossibile dire “no” alla prossima puntata. Un monologo comico che può creare dipendenza!

sab | 28 agosto 2021

Fuori dagli schermi

uno spettacolo di e con 
Ilaria Longo
produzione Compagnia Caterpillar

| ore 21.15

Fuori dagli schermi: un viaggio alla scoperta di ciò che si cela dietro ad un semplice telefono. L’attrice dividerà il palco con una piccola assistente digitale di nome Siri, in smart working, dentro al cellulare. Uno spettacolo che vi farà sorridere come in un selfie, instillandovi contemporaneamente il dubbio del perché lo stiate facendo. Vi mostrerà le ambiguità del nostro amico digitale, presente ad ogni ora e sempre pronto ad aiutarci, ma qual è il prezzo da pagare? Forse tutto questo accade a discapito della vita reale.

Come la roccia,
l'acqua, la neve

 di e con 
Gabriele Genovese
regia di Elisabetta Carosio
prod. Compagnia Lumen, Progetti, arti, teatro

| ore 22.30

Terzo e ultimo monologo della Trilogia del Sud Fantastico, racconta la storia di due donne, una albanese e una pugliese, due donne forti come la roccia, capaci di abbattere gli ostacoli come l’acqua e di cambiare stato come fa la neve. Nelle loro vicende il mistero del femminile e del maschile sono messi in rapporto con quella maglia di regole sociali che stringe gli individui nello stretto confine dato dallo sguardo degli altri.

dom | 29 agosto 2021

Gino Bartali
Eroe Silenzioso

 con Federica Molteni
produzione Luna e GNAC Teatro
regia Carmen Pellegrinelli
scenografie Michele Eynard

| ore 11.00

Gino Bartali, a soli ventiquattro anni, incarna il ciclismo eroico degli anni ’30. Ma la Storia, incarnata nel Fascismo, entra prepotentemente a cambiare per sempre la sua carriera: la sua vita sportiva viene piegata ai voleri del Duce, che vede in Bartali l’ambasciatore azzurro del fascismo nel mondo. Ma Bartali non ci sta, ed è qui che inizia la pagina meno nota della vita di Ginettaccio, che aderisce come staffetta alla rete clandestina organizzata dall’arcivescovo di Firenze Elia Dalla Costa. Una corsa giusta, nella speranza che il mondo cambi e ritrovi il suo senso.

programma

Clicca qui per scaricare il programma della manifestazione.

In caso di cattivo tempo, gli spettacoli del 27 e 28 agosto saranno rinviati alla serata successiva; lo spettacolo di domenica 29 sarà invece annullato.

Nel caso di persistenza del maltempo, tutti gli spettacoli saranno annullati. 

Tutti gli spettacoli si svolgono presso

l'area esterna di Casa Mondino,

a Cavandone di Verbania.

Un luogo semplicemente incantevole,

con vista panoramica sul Lago Maggiore.

la sede

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

L’ingresso agli spettacoli in programma è gratuito, con prenotazione obbligatoria da effettuare dal giorno 17 agosto sul sito www.lampisulteatro.com, sino ad esaurimento posti. Il numero di biglietti richiedibili è al massimo di due per ogni serata, comprensiva di due recite (una nel caso dello spettacolo in programma la domenica mattina).

Non sarà possibile prenotare solo uno dei due spettacoli compresi nella serata prescelta. La prenotazione vale per ambedue le recite. La prenotazione rimane valida anche per il giorno seguente, nel caso la serata non avesse luogo a causa del maltempo.

 

MODALITA’ D’ACCESSO

 

Secondo le disposizioni relative all’emergenza Covid il pubblico dovrà seguire le seguenti indicazioni.

 

  • L'accesso all’area spettacolo sarà garantito da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo, in modo da limitare assembramenti all’ingresso. Non sarà consentito l’accesso a spettacolo iniziato.

  • L'ingresso del pubblico all'interno dell’area spettacolo sarà gestito attraverso il controllo, come da Decreto Legge, del Green Pass. Chi ne fosse sprovvisto, anche se prenotato, non potrà accedere all’area spettacolo.

  • Nostri incaricati all’area spettacolo indicheranno al pubblico i percorsi da seguire in ingresso e in uscita.

  • Il pubblico sarà invitato a utilizzare gli erogatori di gel igienizzante posizionati all'ingresso dell’area spettacolo.

  • Durante la permanenza e per tutta la durata degli spettacolo sarà necessario indossare correttamente, su naso e bocca, la mascherina negli spostamenti. Inoltre

  • È obbligatorio rispettare il posto assegnato in sala per garantire il giusto distanziamento (non inferiore a 1 metro sia lateralmente sia frontalmente) e mantenere sempre la distanza di sicurezza anche durante gli intervalli tra una recita e l’altra.

prenotazione e modalità di accesso

1/8

Il Paese dei Narratori è sostenuto e patrocinato da

CITTADIVERBANIA_ve48jnpy.jpeg
logo-234.png

con il sostegno di

Artexplora LOGO NERO.webp
puntolineashop-logo-1584734149.jpeg

VERBANIA

Logo LetterAltura OK copia.jpg
logo-provincia.jpeg
eco risveglio logo.png
logo_VEGA_occhiali.png

Si ringrazia

SOMS di Cavandone

Parrocchia di Cavandone Casa Emanuele Mondino

Livio Marchionnini

Staff

Paolo Crivellaro (Direttore Artistico)

Maria Pia Zocchi, Margherita Albisetti, Viviana Obertini, Cinzia Cirillo, Roberto Ciuffetelli Rolf Metz, Chiara Sartori, Andrea Migliarini, Silvia Musci, Maurizio Fais, Michela Manera, Daniele Testa